Venerabile Confraternita di Misericordia di Fornacette

“Scuola di schiena”: al via il nuovo ciclo di lezioni

Ripartirà a breve la “Scuola di schiena” della Misericordia di Fornacette. La “Back School” è un corso che consiste in sedute teorico-pratiche rivolte, soprattutto, a chi è spesso afflitto da dolori di schiena, ma anche a chi impegna molto la colonna vertebrale nello svolgimento del proprio lavoro o nelle attività del tempo libero.

Il percorso si svolge in 10 sedute in ognuna delle quali è prevista una parte teorica e una pratica. Oltre ad essere illustrata come è fatta la colonna vertebrale e quali sono le patologie a cui va più facilmente incontro, vengono insegnate le posture corrette da assumere ed i comportamenti più idonei da adottare per evitare di incorrere in episodi di mal di schiena. Il percorso prevede anche l’insegnamento di una serie di esercizi che potrà essere facilmente ripetuto a casa al termine della serie di lezioni. Prima di ogni corso, rivolto a gruppetti di 4 – 5 persone, ognuno usufruirà di una visita fisiatrica per individuare eventuali problemi specifici, mentre al termine verrà fatta una visita di controllo individuale per verificare l’efficacia del percorso svolto.

Il mal di schiena, insieme al raffreddore, è il disturbo più diffuso nel nostro Paese: affligge costantemente circa 15 milioni di italiani, mentre almeno 8 persone su 10 ne hanno sofferto almeno una volta nella vita. Questa patologia e’ anche quella che, secondo i dati statistici sindacali, e’ al primo posto come causa di assenza dal lavoro.

Per informazioni e iscrizioni:
Misericordia di Fornacette
Tel 0587420333
info@misericordiafornacette.org

Bomba d’acqua in Valdera: l’intervento della Misericordia

La squadra di protezione civile della Misericordia di Fornacette è stata attivata lunedì scorso, 13 ottobre, dopo la bomba d’acqua che ha colpito la zona di Pontedera e dintorni. I confratelli fornacettesi sono stati preallertati in mattinata e chiamati all’azione verso le 17, intervenendo in scantinati, garage e appartamenti allagati nelle zone di Pontedera, Fornacette, Calcinaia e Bientina. L’intervento si è concluso soltanto la sera dopo mezzanotte.

Il gruppo di protezione civile è composto da volontari della Misericordia già attivi nel settore del soccorso sanitario che si mettono a disposizione dal capo della protezione civile comunale (il Sindaco) o delle varie centrali operative (intercomunali, provinciali, regionali o nazionali) per interventi in situazioni di emergenza di massa. Attualmente il gruppo conta un decina di volontari, di cui 6 hanno conseguito il livello base di protezione civile WB.

Festa di fine estate per i disabili della Casa Famiglia

Grande festa alla Casa Famiglia Iacopo Passetti della Misericordia. Sabato 4 ottobre i disabili del progetto “Estate insieme” hanno celebrato la fine della bella stagione e delle numerose iniziative svolte da giugno a settembre. Ai festeggiamenti hanno preso parte anche le famiglie dei ragazzi, gli operatori della Casa Famiglia, i giovani in servizio civile, i volontari della Misericordia e la dott.ssa Patrizia Salvadori, direttore della Società della Salute della Valdera. “La festa è stata un successo” dice il Governatore Sergio Vanni. “Abbiamo avuto il piacere di accogliere numerose famiglie che si sono dichiarate molto soddisfatte delle iniziative che abbiamo proposto e hanno chiesto di fare altre uscite durante i fine settimana”.

Il pomeriggio ha preso il via con il karaoke, dopo il quale è stato presentato un video con tutte le foto delle vacanze. Ha concluso la festa una merenda preparata dalle volontarie della Casa Famiglia.
“Voglio ringraziare – conclude il Governatore – tutti coloro che hanno preso parte alla festa: famiglie, volontari, operatori e istituzioni. Ringrazio anche il Comune di Calcinaia che ha contribuito al progetto “Estate insieme” con il finanziamento, anche se purtroppo non è potuto essere presente ai festeggiamenti finali”.

20141004_152212 20141004_164443 20141004_165042 (1) 20141004_172752