Venerabile Confraternita di Misericordia di Fornacette

Misericordia in festa per brindare al Natale

Calore, allegria ed entusiasmo. Sono queste le parole che meglio raccontano la festa che si è svolta ieri sera, 19 dicembre, alla Misericordia di Fornacette per brindare al Natale con tutti gli abitanti della casa famiglia, i volontari, i frequentatori dei laboratori diurni, i ragazzi del servizio civile, i dipendenti… insomma, con tutta la Misericordia al completo.
Dopo un ricco aperitivo e una ricca cena preparata dalle volontarie della cucina di casa famiglia, sono stati estratti i numeri vincenti della tombola, che ha assegnato come premi cesti natalizi e piccoli oggetti, tutti realizzati dai ragazzi diversamente abili che frequentano i laboratori. Erano presenti naturalmente anche tutte le famiglie, che hanno contribuito all’allegria e al buonumore della serata. Tutte le stanze erano state addobbate con decorazioni realizzate durante i laboratori e il progetto H-Verde, albero e presepe compresi.
La festa si è conclusa con uno scatenato ballo nel salone che ha visto protagonisti anche i ragazzi diversamente abili.
La Misericordia ringrazia tutti per aver partecipato e reso la serata così speciale.

La Misericordia va in TV

E’ andata in onda sabato 22 dicembre dalle 10 alle 12 (e domenica 23 in replica alla stessa ora ) su 50canale una trasmissione sul tema del “Durante e dopo di noi” durante lo spazio dedicato all’associazione Fare spazio ai Giovani in collaborazione con il Cesvot.
Ospiti della trasmissione, condotta da Valter Tursi, sono stati il Governatore della Misericordia Sergio Vanni, insieme a Enzo Marcheschi, vice presidente nazionale della UILDM (Unione Italiana per Lotta alla Distrofia Muscolare) e alla presidente della Speranza ONLUSManuela Sassi. Si è parlato della disabilità affrontata da chi pensa al futuro, preoccupandosi di quando e se le persone di riferimento vengono a mancare, di come questo tema sia affrontato dalle istituzioni, ma soprattutto di quanto il volontariato può fare e sta facendo in questo delicato settore d’intervento.

Guarda lo streaming su Youtube!

La Misericordia ha un nuovo mezzo!

Si è svolta domenica 2 dicembre l’inaugurazione del nuovo Renault Trafic a 9 posti per il trasporto diversamente abili della Misericordia di Fornacette. Dopo la Santa Messa, il Correttore Don Aldo Vietina ha benedetto il nuovo mezzo, che è stato dedicato a Giordano Bartalucci, un ragazzo down caro alla Misericordia scomparso prematuramente la scorsa estate. Il nuovo pulmino ha la possibilità di portare fino a due carrozzine, tutti i sedili hanno una seduta avvolgente e dispongono di poggiatesta e cintura di sicurezza a bretella.

Il nuovo pulmino è stato allestito presso la carrozzeria MAF di Pistoia e per il momento è stato finanziato totalmente dalla Misericordia. Invitiamo, perciò, tutti i cittadini a partecipare alle spese facendo un’offerta direttamente in Misericordia o versando un contributo sul conto corrente del Credito Cooperativo di Fornacette con IBAN: IT13Q0856270910000010058248. Causale: “Nuovo mezzo sociale”. Per informazioni su come detrarre le donazioni dalla dichiarazione dei redditi, contattare l’amministrazione al numero 0587.420333 o inviare una email all’indirizzo info@misericordiafornacette.org.