Venerabile Confraternita di Misericordia di Fornacette

PAM: sabato 29 novembre facciamo la spesa per chi non può!

Un gesto di carità? Fare la spesa! Sabato 29 novembre la Misericordia parteciperà alla XVIII° Giornata della Colletta Alimentare in collaborazione con il Banco Alimentare Nazionale. Dalle 8.30 alle 19.30 circa venti volontari della Confraternita si alterneranno al supermercato PAM di Fornacette, in piazza Kolbe, distribuendo i volantini dell’iniziativa e le buste che potranno essere utilizzate per dare una mano alle famiglie che non possono permetterselo.

Gli alimenti raccolti saranno portati nel magazzino di Ospedaletto, da cui poi il Banco Alimentare li distribuirà alle varie associazioni di zona, tra cui anche al Punto Alimentare della Misericordia.

Vuoi darci una mano? Puoi contribuire con poco tempo…

Vuoi darci una mano anche tu? Quello che ti chiediamo è di contribuire con un po’ del tuo tempo ad aiutare il tuo paese e chi si trova nel disagio. Le attività che svolgiamo sono tante e se vuoi puoi aiutarci nei trasporti sociali, al punto alimentare, nella Casa Famiglia o semplicemente nell’organizzazione generale.

Bastano poche ore a settimana per fare grande un piccolo paese di provincia. Ti aspettiamo! Chiama il numero 058742033 o manda un’email a info@misericordiafornacette.org

Punto alimentare: “Grazie per la donazione all’Associazione Sei di Fornacette se…”

stacks_image_1219La Misericordia ringrazia sentitamente l’Associazione Onlus “Sei di Fornacette se… per la donazione ricevuta in favore del Punto Alimentare. “A nome dei frequentatori del punto alimentare e dei volontari della Venerabile Confraternita di Misericordia di Fornacette – afferma il Governatore Sergio Vanni -, voglio manifestare la gratitudine a tutti i soci che per aver pensato di raccogliere prodotti di genere alimentare e prodotti per l’infanzia da donare al nostro punto di raccolta in favore delle famiglie bisognose residenti a Fornacette. ‘Chi farà del bene al fratello più povero è come se lo facesse a me’: è con queste parole che Gesù ci ha lasciato il messaggio per essere solidali tra gli uomini e in questo momento c’è veramente un grande bisogno di solidarietà nei confronti di tutti quelli che per vari motivi sono in grossa difficoltà. Perciò voglio ringraziarvi con il motto che identifica il volontario della Misericordia “E che Dio ve ne renda merito“.